Italnav Yachts Charter > Itinerari > Lampedusa, Isole Pelagie

Lampedusa è l’isola più estesa delle Pelagie nel mar Mediterraneo, più vicina alle coste tunisine, distando da queste 113 km, che non a quelle italiane, da cui dista 127 km.

Partendo dal porticciolo e procedendo verso ovest si incontra l'insenatura in cui si trova la Spiaggia della Guitgia e, oltrepassata questa, il tratto di costa successivo è caratterizzato da punte e cale come Cala Croce e Cala Madonna, Cala Greca e Cala Galera.

Dopo un tratto di costa più alta, che sormonta la Baia della Tabaccara, si giunge in vista dell' Isola dei Conigli che dista poche decine di metri dalla costa dove si trova la spiaggia omonima in cui le tartarughe marine “Caretta Caretta” depongono le uova.

Subito dopo si trova la Cala Pulcino e il Vallone dell'Acqua.

Sul versante settentrionale dell'isola caratterizzato da coste alte e frastagliate a Punta Parise troviamo una grotta particolarmente ampia e dall'angusta entrata, nel cui interno è presente una piccola spiaggia di sabbia.

Proseguendo verso est, ha inizio da qui un tratto di costa caratterizzato dalla presenza degli Scogli Pignolta, Sacramento e Faraglione, seguiti da Punta Muro, Punta Cappellone, Cala Ruperta, Punta Taccio Vecchio e Punta Alaimo.

Doppiato il faro di Capo Grecale si costeggia una grande baia detta del Mare Morto, frequentatissima da imbarcazioni e dai sub attratti dalla varietà della fauna ittica, si giunge a Punta Parrino e Punta Sottile, dove si aprono alcune cale del versante meridionale, come Cala Francese.

Noleggio Barche a Vela, Catamarani, Motor Yacht a Lampedusa, Isole Pelagie - Italnav Yachts Charter